Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2014

Ultimamente ascolto #8

Immagine
Per la seconda volta questo mese mi diverto a fare una lista di canzoni che ascolto ultimamente!
Come sempre l'ordine è casuale, non sono messe in base alla mia preferenza.
1. U2 - One
La mia versione preferita di questa canzone. Mi rivedo moltissimo nel testo, mi emoziona tantissimo nel complesso.
2. Avenged Sevenfold - Seize the day
Ha un bellissimo messaggio che ovviamente condivido e spesso la ascolto per ricordarmi il modo in cui devo vivere.
3. Avril Lavigne - Innocence
Per me è piena di ricordi, dei tempi in cui Avril Lavigne era ancora decente. Ha una bella musica ed il testo non è male.
4. Giorgio Gaber - La libertà
Canzone molto semplice come testo, ma molto significativa. Il ritmo mi piace ed adoro il messaggio.
5. Prince of Egypt - When you believe
Ho già parlato della colonna sonora di tutto il film "Il Principe d'Egitto", che ri-ascolto spesso soprattutto per ora. Questo brano vinse l'Oscar come migliore soundtrack e secondo me l'ha meritato tant…

[JULY 2014] Quotes of the month.

Immagine
Questo mese sta per finire e, come al solito, eccomi qui a postare delle citazioni che rappresentano questo mese per come lo ho vissuto oppure che mi ispirano in generale o che ho scoperto in questo periodo.
Come sempre non c'è un ordine di preferenza o altro, ma sono messe a caso.
1. Dall'anime "Psychic Detective Yakumo":
Le persone dovrebbero amare e prendersi cura di qualcuno. E' una cosa naturale, resistervi è inutile. Inoltre non ha senso chiederci il perché, non sappiamo la motivazione, ma gli insetti alati non possono non volare. Penso che deriva dal fatto che le persone cercano qualcuno fino allo sfinimento.
2. Di Oscar Wilde:
The word practical is nearly always the last refuge of the uncivilized. Of all misused words it is the most evilly treated.
3. Di Henrik Ibsen:
L'uomo più forte è quello che resiste di più da solo.
4. Di Josh Groban:
Non importa chi siamo, non importa la nostra condizione sociale. I nostri sentimenti ed emozioni sono universali. E …

Giorgio Gaber..."Diretto, umile e ironico"

Immagine
Oggi vi posto una bellissima intervista che ho avuto il piacere di fare ad un'amica di chat, Francesca Maria Miraglia. L'argomento è un cantautore di cui ho già recensito un album, ovvero Giorgio Gaber. Tengo profondamente a questo artista che ho approfondito solamente di recente, quindi mi andava di dedicargli un post attraverso le parole di una che, invece, lo conosce da molto più tempo di me. Buona lettura!
Quando e come hai "conosciuto" Giorgio Gaber?
Giorgio Gaber l'ho conosciuto alla tenera età di sette anni, in una trasmissione televisiva della Rai (Rai Uno, precisamente) in cui Gaber si dilettava a cantare "Ho visto un Re" con Dario Fo, Enzo Jannacci, Adriano Celentano e Antonio Albanese. Ero una bambina curiosa e giustamente volli saperne di più. Apprezzavo il suo modo di suonare e di cantare e ho potuto approfondire "la sua musica" un paio di anni fa (grazie al libro di Guido Harari), perché credo che per comprendere Gaber bisogna ave…

TRADUZIONE: "Now or never" by Josh Groban

Oggi mi dedico alla traduzione di una canzone di un artista di cui ho molto parlato qui sul blog, Josh Groban. Una delle sue canzoni che come testo mi è sempre piaciuta di più è Now or never.
Come sempre, vi ricordo che la traduzione è universale come senso, ma soggettiva come resa, di conseguenza concedetemi qualche licenza, qualora dovessi prenderla dal punto di vista grammaticale lo spiegherei.

Ora o mai più
(testo in lingua originale QUI)

Ho guardato l'alba della mattina sulla tua pelle
Una scheggia nella luce
Ha catturato e consumato il nostro cuore
E' stato nascosto lì dentro per tutto questo tempo

Come una cosa sicura si attorciglia proprio così
Solo il silenzio sa scandire il tempo

E non è colpa di nessuno
Non c'è nero e bianco
Solo tu ed io
In questa notte infinita

E come le ore vanno via
Con un'altra vita
O, tesoro, non riesci a capire?
E' ora o mai più
E' ora o mai più

Azioni di pulizia ancora alle 3 di mattina
Ci stiamo provando troppo intensamente

Pandora by Licia Troisi

Immagine
Qualche settimana fa ho fatto una cosa che non facevo da molto tempo: sono entrata in libreria e mi sono messa a guardare gli scaffali, fin qui niente di nuovo, la novità è che sono andata fra le saghe nuove, i nuovi libri. Chi mi conosce sa che leggo sia dal libro classico, perfino Cicerone, a quello moderno come Alessandro D’Avenia. Mi ha colpito molto, per la copertina e per l’introduzione presente dietro, il libro Pandora di Licia Troisi, autrice di cui tutti mi avevano parlato bene per le precedenti saghe da lei pubblicate. Allora, incuriosita, ho deciso di acquistare questo libro, che, da ciò che avevo intuito, univa il dark ai miti egiziani, che per i miei gusti significava veramente un’ottima partenza. Per questo ho deciso di parlarvi di questo libro con una recensione che non contiene alcuno spoiler.
Mi è piaciuto molto il prologo, pieno d’azione, che rappresenta una sorta di introduzione a ciò che si scoprirà dopo, ma che è cronologicamente lontano dalla vera narrazione, c…

Le 20 canzoni più commoventi dei musical

Immagine
Visto che lo scorso speciale era lunghissimo, oggi mi concentro sulla tematica musical/opere italiane e non con un piccolo e semplice post. Il mondo della musica è pieno di canzoni commoventi, ma nel genere musical avviene che una canzone diventi ancora più intensa anche a seconda del momento, perché appunto c'è una storia, c'è qualcosa, che ci porta in quel momento a sentirci toccati.
Ho deciso quindi di stilare una lista di canzoni da vari musical e opere, anche gli stessi, che secondo me provocano forte emozioni e, in altri casi, anche il pianto.

1. Luna - Notre Dame De Paris
2. Dio, ma quanto è ingiusto il mondo - Notre Dame De Paris
3. Balla mia Esmeralda - Notre Dame De Paris
4. I dreamed a dream - Les Misérables
5. Bring him home - Les Misérables
6. A little fall of rain - Les Misérables
7. Empty chairs at empty tables - Les Misérables
8. Com'è leggera la vita - Giulietta e Romeo
9. Gethsemane (I only want to say) - Jesus Christ Superstar
10. Pilate's dream - …

SPECIALE: 15 film d'animazione da non perdere

Lo speciale di questo mese è dedicato ai film ed in particolare a quelli d'animazione. Io non credo che i film di questo genere siano solamente quelli che rivedi per nostalgia, perché dirò sempre, per esempio, che non esistono film impegnati come quello che vi elenco sotto con esattezza al numero 7. Quindi, ho deciso di valorizzare questo genere cinematografico che a me piace tanto, elencando ben 15 film d'animazione che secondo me vanno visti assolutamente ed a qualsiasi età perché sono veramente da apprezzare. E' stato difficile sceglierne solamente 15, quindi non sono assolutamente in ordine di preferenza.

1. Il Principe d'Egitto
Da bambina l'avrò visto non so quante volte, è stato "amore a prima vista" letteralmente. Penso sia un capolavoro per tutto. In generale la grafica è meravigliosa e tutto ciò che riguarda l'ambientazione egiziana soprattutto (che copre quasi tutto il film) è veramente ben fatto e molto realistico ed i dialoghi sono stupend…

Giò by Giò Di Tonno

Immagine
Ciao a voi! Avevo già recensito un album dell'artista di cui oggi vi parlo, infatti non pensavo proprio che mi sarei ripetuta recensendo il suo ultimo album uscito. Tuttavia, quest'ultimo mi ha colpito così tanto da spingermi a volerne parlare.
Ecco quindi la recensione di Giò, che è appunto del cantante, attore teatrale e, in questo caso visto che ha composto le canzoni, cantautore Giò Di Tonno.
Tutta la vita: ★★★☆☆ [3.5/5] La prima volta che l'ho ascoltata non mi ha colpito particolarmente. Dopo più d'un ascolto, poi, non solo mi è rimasta in testa per la musica molto piacevole, ma ho apprezzato di più anche le parole. E' una bella canzone d'amore, molto semplice.
L'amore a colori: ★★☆☆☆ [2.5/5] In questo brano mi piace molto tutto. La musica che è piacevole, il testo che è molto originale e si fa apprezzare. Secondo me, però, perde molto nel ritornello. In confronto a come era partito nella prima strofa, diciamo che si ha come una discesa per quanto riguar…

Reazioni in gif #4

Immagine
Ricomincio con le mie gif XD ecco come reagisco in determinate situazioni... espresso appunto con delle immagini gif.
Come reagisco...
1. Quando sento dire che Volo, Moccia e autori di questo genere e livello sono i moderni poeti d'amore:
2. Quando inizio una nuova serie tv:
3. Quando qualcuno mi dice:"Guardi serie tv, leggi libri, guardi film... non pensi di avere troppe fissazioni?":
4. Quando leggo una recensione molto positiva a qualcosa che per me è un disastro:
5. Quando mi dicono che mi sto "pressando troppo" per fare una cosa magari di poco conto:
6. Dopo la rigenerazione di Tennant in Matt Smith:
7. Quando mi dicono che leggere è inutile ed è togliere tempo "vita":
8. Quando mi accorgo che una persona ha uno stesso mio interesse:
9. Quando leggo una recensione molto negativa a qualcosa che per me è un disastro:
10. Quando sto leggendo una cosa interessante e qualcuno mi parla:

TRADUZIONE: "Mad world" by Gary Jules

Oggi traduco una canzone che adoro, non per il film a cui fa da colonna sonora visto che Donnie Darko non mi entusiasma per niente, ma appunto per il suo significato. Mi sembrava giusto dare spazio al testo di questo brano, appunto traducendolo.
Come sempre, vi ricordo che la traduzione è universale come senso, ma soggettiva come resa, di conseguenza concedetemi qualche licenza, qualora dovessi prenderla dal punto di vista grammaticale lo spiegherei.
La versione originale è dei Tears for Fears, ma io preferisco la cover, perciò ho preso in considerazione questa.

Mondo folle
(testo in lingua originale QUI)

Tutto intorno a me ci sono facce familiari
Posti logorati
Facce sfinite

Splendenti e mattinieri per le loro cose quotidiane
Nessuna espressione
Nessuna espression

Nascondo la mia testa voglio annegare il mio dolore
Nessun domani
Nessun domani

E lo trovo un po' buffo
Lo trovo un po' triste
Che i sogni in cui sto morendo
Siano i più belli che abbia mai fatto
Lo trovo difficile …

Ultimamente ascolto #7

Immagine
Iniziamo questo mese con la lista di canzoni che ascolto ultimamente e il solito commento. Nuovo mese nuova immagine!
Come sempre le canzoni non sono in ordine di preferenza.
1. Avenged Sevenfold - A little piece of heaven
L'ho riascoltata in un bar con degli amici dopo tanto tempo, l'ho riscoperta e riamata. Mi piace molto il testo, anche la musica ed in generale il ritmo. Rimane in testa molto facilmente, era normale che mi ci sarei fissata!
2. Giorgio Gaber - Il grido
Non è un segreto che io sia ormai fissata con Giorgio Gaber. Ho scoperto questa canzone a metà Giugno e per un caso strano si prestava perfettamente ad un momento che stavo vivendo in quel periodo. In particolare il testo è costituito da parole che avrei tanto voluto poter dire a determinate persone.
3. Giò Di Tonno - La ragazza
Sempre dal nuovo album di Giò, questa era completamente inedita e la trovo eccezionale. Bellissima la musica, il testo mi tocca profondamente, mi colpisce tutto insomma. Già dal primo …