Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

SPECIALE: Cover su Youtube

Immagine
Il mio speciale di questo mese riguarda uno degli argomenti che più mi sta a cuore: la musica, e nella fattispecie, il canto. Voi sapete che Youtube è ormai da quando esiste piena di cover di canzoni, canzoni originali caricate per ottenere visibilità, insomma di cantanti più o meno bravi e che abbiano studiato o meno ma che in ogni caso vogliono farsi vedere o meglio sentire. Voglio parlarvi di alcuni youtubers che fanno cover. Uno dei miei passatempi è infatti stare su youtube e cercare qualche bella cover delle canzoni che mi piacciono oppure di canzoni che per me sono difficili da studiare, così magari ascoltando come le rendono altri posso anche trovare qualche "trucchetto" su come abbassare o armonizzare una nota, insomma robe del genere. Visto che ho una "esperienza" nel campo, nel senso che appunto cerco spesso cover e conosco ciò che c'è in giro sul web, so che spesso capita che la cover si riduca ad un'imitazione, e per me questo è fastidioso. Non…

Il giovane Holden by Salinger

Immagine
Durante tutto il mio periodo scolastico ho sempre sentito parlare di un certo libro che parlava di un viaggiatore giovane e spaesato, un libro dal titolo Il giovane Holden. Grazie ad una mia amica, ho quindi potuto leggere un romanzo che è piaciuto a moltissimi miei amici, che ne hanno vantato originalità e stile. Devo dire che fortunatamente, avendo avuto brutte esperienze in tal senso, tendo a non farmi aspettative su dei libri, anche se l'opinione degli altri certamente potrebbe coincidere con la mia, preferisco toccare con meno prima di gridare al capolavoro o viceversa, prima di dire quindi che quanto sto per leggere sarà un disastro a priori. A questo punto, non riesco sinceramente ad immaginare cosa sarebbe successo se avessi avuto una qualche aspettativa positiva. Questo libro, tanto vantato da molti, è per me decisamente insignificante e, anzi, quasi banale nella sua inutilità. Non vorrei sembrare crudele, quando dico "inutile" non mi riferisco al significato pr…

The imitation game

Immagine
Voglio dare un impianto più serio a questo blog, e voglio iniziare con questo film. A volte affrontiamo periodi nella nostra vita, che ci fanno desiderare un sostegno, un sostegno che non si può sempre ottenere nei modi più diffusi. In teoria dovrebbe sostenerci la famiglia, dovrebbe sostenerci l'amico, dovrebbe sostenerci la speranza per il futuro. Io personalmente non penso debbano essere solo queste cose, perché la famiglia non può avere tutto il peso, l'amico non sempre c'è o se c'è non è detto voglia capire, mentre il futuro spesso spaventa. Invece c'è una cosa che non spaventa e aiuta sempre, ovvero qualsiasi forma d'arte. Il cinema non fa eccezione. Perché faccio questa premessa? Perché vorrei veramente iniziare con delle recensioni un po' diverse? Anche, ma soprattutto perché questo film è l'emblema di quanto le vicende degli altri, l'empatia e tutto ciò che riguarda quello che io chiamo il "ci sono anch'io!", cioè quella consa…